Future Built on Knowledge

Italia e Germania. Storiografie in dialogo incrociato

October 2, 2017

Dal 22 al 24 novembre 2017 la Settimana di Studio dell'Istituto Storico Italo-Germanico FBK. Giovani ricercatori e dottorandi avranno l’occasione di presentare i propri progetti di ricerca.

E’ in programma dal 22 al 24 novembre 2017 la Settimana di Studio dell’Istituto Storico Italo-Germanico FBK coordinata dal direttore Christoph Cornelißen e dal ricercatore Gabriele D’Ottavio. Giunta alla 59esima edizione, quest’anno la conferenza sarà dedicata al tema “Italia e Germania. Storiografie in dialogo incrociato”  e dieci giovani ricercatrici/ricercatori e dottorande/dottorandi (italiane/i e straniere) avranno l’occasione di presentare i propri progetti di ricerca e di discuterli con gli studiosi coinvolti nella Settimana di studio.

Durante il convegno saranno analizzate alcune recenti tendenze storiografiche e prospettive di ricerca nella storia moderna e contemporanea, proponendo uno sguardo incrociato tra Italia e Germania. Le storiografie di Italia e Germania infatti da tempo lavorano insieme e si condizionano a vicenda, tuttavia esistono pochi studi che hanno affrontato il tema degli intrecci e delle differenze tra le due storiografie nazionali. Si rifletterà in particolare sulla persistenza ovvero sul superamento dei paradigmi nazionali e sul ruolo che hanno le prospettive di ricerca orientate alla storia transnazionale.
In questo contesto si discuterà anche la recente tesi storiografica dei «vicini distanti» (Ferne Nachbarn). Il convegno costituisce anche la prima iniziativa del nuovo percorso di ricerca avviato da ISIG, che nei prossimi anni lo porterà a privilegiare un’impostazione di storia culturale per una storia della mediatizzazione dall’età moderna all’età contemporanea.

Le domande  per le borse di studio dovranno pervenire via e-mail entro il 20 ottobre 2017 alla Segreteria di FBK-ISIG (segreteria.isig@fbk.eu) corredate dai seguenti documenti:

a) curriculum vitae et studiorum;
b) lettera di presentazione da una/un docente universitario o studiosa/o qualificata/o.

I borsisti avranno vitto e alloggio per i giorni del convegno e il rimborso delle spese di viaggio (fino a un massimo di 200 €).

Le relazioni si svolgeranno in italiano, tedesco e inglese. La presenza alle giornate di studio è obbligatoria per i borsisti.

 

 


Autore/i