Future Built on Knowledge

Al via l’XI edizione del Premio D2T, il concorso di Trentino Sviluppo che trasforma le buone idee d’impresa in startup innovative

febbraio 16, 2018

In palio un percorso formativo gratuito per tutti i concorrenti. Ai quattro progetti migliori un montepremi di 60 mila euro

Il Premio D2T compie undici anni e festeggia con un’edizione “Adventure X”. Il concorso di Trentino Sviluppo – che dal 2006 ad oggi ha aiutato oltre 500 aspiranti startupper a trasformare la propria idea di impresa in realtà – si allea quest’anno con il progetto europeo Startup Euregio. Grazie a questa partnership tutti i concorrenti, e non più solo i finalisti, potranno accedere gratuitamente ad un percorso formativo dedicato alla progettazione e implementazione del business model, che poi presenteranno alla giuria in occasione della finale del 29 maggio. Il premio è aperto a tutti i cittadini europei, singoli o gruppi, senza limiti di età, che intendano dar vita ad una startup innovativa attiva in uno dei quattro ambiti: meccatronica, energia e ambiente, agrifood e qualità della vita. In palio, per i vincitori di ciascuna categoria, un contratto di preincubazione negli spazi di Trentino Sviluppo e un voucher del valore di 15 mila euro per far decollare la propria impresa. Riconfermata per il 2018 la menzione speciale Gianni Lazzari del valore di 5 mila euro, assegnata dal distretto Habitech in memoria del suo fondatore. Iscrizioni entro venerdì 9 marzo.