Future Built on Knowledge

CREATE-NET collabora con Cisco Systems per creare le reti di futura generazione

gennaio 10, 2017

Cisco Systems, leader mondiale nella vendita di apparati e soluzioni per le telecomunicazioni, è sempre più coinvolta in una fruttuosa collaborazione con il centro di ricerca FBK - CREATE-NET e con l’unità Future Networks nel settore delle reti basate su fibre ottiche, con l’obiettivo di lavorare congiuntamente alla futura generazione di reti Internet.

Le reti dati con tecnologia ottica costituiscono la spina dorsale delle telecomunicazioni nazionali ed internazionali e trasportano enormi quantità di informazione in maniera affidabile e veloce. Il centro di ricerca CREATE-NET ha iniziato a collaborare con Cisco Systems nel 2006 con un progetto di ricerca seminale sulla gestione delle reti ottiche. La collaborazione ha toccato temi importanti quali l’introduzione di GMPLS nelle reti ottiche, l’ottimizzazione del traffico in reti DWDM, lo studio di reti ottiche flessibili, contribuendo al processo di innovazione delle linee di prodotto Cisco.

L’attuale attività di ricerca ha prodotto un prototipo basato sulla piattaforma open source OpenDaylight che è in grado di creare Optical Virtual Private Networks (OVPN), reti ottiche virtuali.

I proprietari di grandi infrastrutture ottiche potranno offrire servizi di OVPN che permetteranno ad aziende e fornitori di servizi di gestire la propria rete virtuale in maniera sicura ed autonoma, come se avessero installato una rete fisica reale. Grazie a questa soluzione si andranno a creare nuovi scenari di business basati sulla condivisione dell’infrastruttura di rete. Il prototipo è stato presentato nel 2016 alla Cisco Packet Optical Networking Conference, ricevendo un responso decisamente positivo, e verrà inoltre dimostrato nel 2017 al Cisco Live di Berlino, importante evento industriale a cui parteciperanno migliaia di esperti del settore.