Future Built on Knowledge

Dialogo interreligioso: il secondo miglio di Alberto Melloni

January 14, 2017

Inaugurazione del XXXI anno accademico del CSSR con relazione di Alberto Melloni (Università di Modena-Reggio Emilia e FSCIRE-Fondazione per le Scienze Religiose Giovanni XXIII) e consegna degli attestati di Diploma di Laurea e di Laurea Magistrale in Scienze religiose.

Dialogo interreligioso: il secondo miglio

Alberto Melloni

Alberto Melloni, Università di Modena-Reggio Emilia e  Fondazione per le Scienze Religiose Giovanni XXIII

La teologia delle religioni e il dialogo interreligioso hanno segnato una straordinaria parabola nel secondo Novecento. Hanno permesso alle  autorità nelle comunità di fede il compito di percorrere insieme un primo miglio, fatto di fraternità spesso autentica, di scambi di gentilezze e di buoni propositi. Che non hanno inciso sul depauperamento storico-teologico che affligge molte famiglie religiose. Questo primo miglio è stato compiuto con difficoltà, poi con sempre maggiore naturalezza: e viene ripercorso con frutti sempre più piccoli e una presa sempre più modesta sulla passerella che porta dalla osservanza bigotta al nichilismo e che rende molti giovani, specialmente musulmani per ora, dipendenti dalla pornografia religiosa che passa dai social.  Un detto di Gesù (Mt 5,41) dice “E se uno ti costringerà a fare un miglio, tu fanne con lui due”: quale è allora il secondo miglio del dialogo fra le fedi e della pace fra le culture?

Alberto Melloni si  è formato presso le Università di Bologna, Cornell e Friburgo. Ha successivamente insegnato alle Università di Bologna e Roma Tre ed è attualmente ordinario di Storia del cristianesimo presso l’Università di Modena-Reggio Emilia. Titolare della cattedra Unesco sul pluralismo religioso e la pace presso l’Università di Bologna, dirige la Fondazione per le Scienze Religiose Giovanni XXIII di Bologna.

Programma della Cerimonia di inaugurazione a.a. 2016-2017