Future Built on Knowledge

Web del futuro. FBK diventa il referente nazionale.

marzo 31, 2017

La Fondazione Bruno Kessler di Trento diventa il referente nazionale per gli standard del Web. Il centro di ricerca trentino assume da quest’anno il prestigioso incarico nell’ambito World Wide Web Consortium (www.w3.org), organizzazione internazionale diretta da Tim Berners-Lee

FBK, attraverso il team composto da Bernardo Magnini, Adolfo Villafiorita e Manuela Speranza, gestirà l’ufficio italiano cui fanno capo tutti gli enti e le aziende nazionali che lavorano insieme per sviluppare gli standard del Web del futuro in settori applicativi ad alto impatto, quali automotive, web security, digital publishing, internet of things e web payment.

“La gestione dell’Ufficio Italiano del W3C”, sottolinea il responsabile Bernardo Magnini (FBK), “è un importante riconoscimento per le competenze e per il network che la Fondazione Bruno Kessler è stata capace di costruire negli anni e al tempo stesso un ruolo di responsabilità a livello nazionale che ci rende orgogliosi. Ci aspetta il compito di rafforzare la presenza dei partner italiani nelle iniziative del W3C, in modo che possano trarne il maggior beneficio possibile.”

L’evento inaugurale per l’apertura del nuovo ufficio W3C in Italia è in programma nella sede della Fondazione Bruno Kessler in via Sommarive, 18 a Povo (Trento) giovedì 6 aprile 2017 alle ore 14.30.

Interverranno Paolo Traverso (Direttore ICT-FBK), Bernardo Magnini (FBK e Office Manager W3C Italia), Bernard Gidon (W3C-EMEA Business Development Leader), Cristina Mussinelli (Associazione Italiana Editori, responsabile Editoria Digitale) e Adolfo Villafiorita (FBK e W3C Italia).

Per maggiori informazioni: http://www.w3c.it

______________________________________________

Cos’è W3C
Il World Wide Web Consortium (W3C) sviluppa tecnologie che garantiscono l’interoperabilità (specifiche, guideline, software e applicazioni) per portare il World Wide Web al massimo del suo potenziale agendo da forum di informazioni, comunicazioni e attività comuni. L’Ufficio W3C Italiano (W3C-IT) è il punto di contatto nazionale per le attività W3C in Italia.

Come funziona l’evento di lancio
Il pomeriggio inizierà con una sessione plenaria, seguita da face-to-face meeting (su prenotazione).

La registrazione all’evento è gratuita, ma necessaria.

PROGRAMMA 6 aprile 2017

13:30 Light lunch

14:30 Paolo Traverso, Direttore ICT-FBK

14:40 Bernardo Magnini, Manager W3C Italia

15:00 Invited talk – Bernard Gidon, W3C – EMEA Business Development Leader

15:45 Coffee Break

16:00 Invited talk Cristina Mussinelli, Associazione Italiana Editori

16:30 Adolfo Villafiorita, W3C Italia: Gruppi di lavoro W3C

17:00 Conclusioni

17:30 Face to face meetings


Autore/i