Future Built on Knowledge

Marco Mondini

É stato borsista della Fondazione Salvatorelli per l’anno 2003, dell’Università di Padova (borsa di post-dottorato, settembre 2003-settembre 2005) e della Fondazione Einaudi (2005-2006). Dal 2006 al 2010 è stato assegnista di ricerca presso la Scuola Normale Superiore di Pisa. Dal 2005 è professore a contratto presso l’Università di Padova dove attualmente insegna Military European History presso il Dipartimento di Scienze Politiche. È stato visiting fellow presso il dipartimento di storia dell’École Normale Supérieure di Parigi (2006), l’università di Lille III “Charles de Gaulle” (2009) e l’università di Parigi VII-Diderot (2013).

Fa parte del Consiglio scientifico del Centre International de Recherche dell’Historial de la Grande Guerre di Péronne e del comitato scientifico del Centro Interuniversitario di Studi e Ricerche Storico Militari, della Società per lo Studio della Storia Contemporanea italiana (SISSCO) e dell’International Society for First World War Studies. E’ consulente della Struttura di missione per gli anniversari di interesse nazionale presso la Presidenza del consiglio. Nel marzo 2011 ha ottenuto dal CNU la qualification aux fonctions de maître de conférences (sezione 22) e nel dicembre 2012 l’abilitazione a professore di seconda fascia (settore 11/A3).

E’ ricercatore all’ISIG dal gennaio 2011 e dal gennaio 2013 è responsabile scientifico dell’équipe di ricerca mista FBK-Unitn “La prima guerra mondiale 1914-1918”.
Pubblicazioni selezionate:
La guerra italiana. Partire, raccontare, tornare (1914-1918), Il Mulino, Bologna 2014
Narrating War. Early Modern and Contemporary Perspectives, Duncker&Humblot – Il Mulino, Berlino – Bologna 2013 (con M. Rospocher)
Generazioni intellettuali. Storia sociale degli allievi della Scuola Normale Superiore di Pisa nel Novecento (1918-1946), Edizioni della Normale, Pisa 2011;
Alpini. Parole e immagini di un mito guerriero, Laterza, Roma-Bari 2008;
Armi e politica. Esercito e società nell’Europa contemporanea (a cura di), numero monografico di “Memoria e Ricerca”, 2008, 28 (con contributi di M. Mondini, J.-F. Chanet, D. Ceschin, H. Kuprian, C. Jahr, A. Argenio)
Dalla guerra alla pace. Retoriche e pratiche della smobilitazione nell’Italia del Novecento, Cierre, Verona 2007 (con G. Schwarz);
La politica delle armi. Il ruolo dell’esercito italiano nell’avvento del fascismo, Laterza, Roma-Bari 2006;
Veneto in armi. Tra mito della nazione e piccola patria (1866-1918), LEG, Gorizia 2002.

Maggiori informazioni


Articoli Spotlight