Future Built on Knowledge

Conto alla rovescia per la Notte dei Ricercatori

settembre 19, 2017

L’appuntamento a Trento, in contemporanea con le altre 52 città italiane che aderiscono all’iniziativa, sarà venerdì 29 settembre. Demo&Hands-on FBK

Con 64 corner scientifici, 15 incontri e 8 cene con la ricerca e tante altre iniziative torna la manifestazione per fare le ore piccole in compagnia di chi lavora nella ricerca scientifica per istituzioni ed enti presenti sul territorio: ricercatori e ricercatrici dell’Università di Trento, della Fondazione Bruno Kessler, della Fondazione Edmund Mach e del MUSE – Museo delle Scienze.

L’appuntamento a Trento, in contemporanea con le altre 52 città italiane che aderiscono all’iniziativa, sarà venerdì 29 settembre.

La Notte dei Ricercatori 2017 si svolgerà al MUSE – Museo delle Scienze, a partire dalle 17. Ospite d’onore quest’anno sarà il premio Nobel per la fisica Wolfgang Ketterle, che coinvolgerà il pubblico con curiosi esperimenti raccontando la sua ricerca sugli atomi freddi con temperature prossime allo zero assoluto.

L’iniziativa intende offrire a tutta la comunità del territorio la possibilità di confrontarsi in situazioni informali con ricercatrici e ricercatori entrando in contatto con la passione che li anima, la motivazione che li ispira, il metodo che applicano e i risultati che ottengono.

La Notte dei Ricercatori che si svolge a Trento è un’iniziativa promossa e organizzata da Università di Trento, Fondazione Bruno Kessler, Fondazione Edmund Mach e MUSE, in collaborazione con la Provincia autonoma di Trento e con il patrocinio del Comune di Trento.

Con le ricercatrici e i ricercatori della Fondazione Bruno Kessler potrai partecipare in prima persona ad avvincenti dimostrazioni.

Ad esempio, sperimentare un tavolo rotante per ricostruire in 3D un oggetto e poi stamparlo, conoscere meravigliosi siti archeologici e culturali in Italia e nel mondo grazie alla realtà virtuale, scoprire come funzionano il riconoscimento automatico del parlato e una telecamera intelligente che rivela la presenza di eventi sospetti sulla scena del crimine, vedere quali sono le tecnologie più innovative per  l’impiego di energie rinnovabili, scoprire come rivelatori simili a quelli impiegati in grandi esperimenti di fisica possono essere usati per combattere i tumori o come grazie alle tecnologie si può recuperare parte del materiale elettrico ed elettronico accumulato nelle discariche, capire se studiare conta utilizzando uno strumento che prevede le possibilità occupazionali delle persone sulla base delle loro scelte scolastiche, cenare con un ricercatore per parlare dei misteri dell’Astronomia e molto altro ancora.

 

DEMO & HANDS-ON FBK

DOMOSENS: GIOCO DI SQUADRA PER UN PRODOTTO VINCENTE

Una proposta innovativa per l’alternanza scuola-lavoro
Sette classi di sette scuole diverse diventano reparti di un’azienda che, a partire dal risultato di una ricerca commissionata a un centro di ricerca, vuole realizzare un prodotto innovativo: un sensore per il monitoraggio di gas pericolosi in ambito domestico.

PerKApp: LA TUA GUIDA PER LO STILE DI VITA SANO

Un’app motivazionale per la migliore gestione del proprio benessere
Interagisci e dialoga con l’app che ti propone gli obiettivi da raggiungere e ti motiva ad adottare stili di vita sani in base al contesto in cui ti stai muovendo.

REPLICARE IN 3D

Come digitalizzare e prototipare un oggetto
Con l’aiuto dei ricercatori FBK, sperimenta il sistema automatico con tavolo rotante per ricostruire in 3D un oggetto e poi stamparlo. In pochi minuti il gioco è fatto!

REALTÀ VIRTUALE PER I BENI CULTURALI

Visite immersive in siti archeologici
Conosci la realtà virtuale? Daniele ti guiderà in una visita che nella Notte da Trento ti porterà alla scoperta di meravigliosi siti archeologici e culturali in Italia e nel mondo.

LA VIDEOGRAMMETRIA PER LA RICOSTRUZIONE DEI MOVIMENTI

La tecnologia che permette di modellare in 3D movimenti, posture, scene dinamiche
Le telecamere di Erica ti portano alla scoperta della videogrammetria, la tecnologia usata nei film di Hollywood: tramite l’uso di speciali videocamere diventa possibile registrare in 3D e rivedere persone o oggetti che si muovono

VISUALIZZARE BIOGRAFIE E TRAIETTORIE

RAMBLE-ON visualizza gli spostamenti delle persone nel tempo
Scopri il sistema automatico che riconosce i movimenti delle persone descritti in un testo e li visualizza su una mappa, permettendone la navigazione

LEGGI UNA STORIA…

Un prototipo per la valutazione delle capacità di lettura
Che tu sia un bimbo o un adulto, potrai sperimentare l’applicazione di riconoscimento automatico del parlato che evidenzia gli errori commessi durante la lettura di un testo e che produce una sorta di “fotografia della lettura” particolarmente utile per gli insegnanti della scuola primaria.

IL MEDICO A PORTATA DI APP

CoachAI auta l’interazione tra medici e pazienti
Cos’è la telemedicina? Potrai averne un assaggio attraverso una nuova app che consente ai pazienti di fornire informazioni sulle loro condizioni di salute e sui diversi aspetti del loro stile di vita e al medico di gestire meglio le interazioni con i propri assistiti.

OLTRE IL VISIBILE

Un incontro tra scienza e arte per espandere le nostre capacità di osservazione
Dimostrazioni pratiche sull’utilizzo delle tecniche di indagine di microscopia ottica, della fluorescenza ai raggi X e della microscopia elettronica a scansione SEM/EDX per lo studio delle opere d’arte pittoriche

MICRO SENSORI PER PROTESI MIGLIORI

Scopri i sensori che aiutano a realizzare in 3D protesi personalizzate
Guido e Daniele ti spiegheranno come si costruiscono e come funzionano piccoli sensori per sviluppare protesi altamente personalizzate

VIAGGIA PLAY&GO!

La comunità si mette in gioco per una mobilità più sostenibile
Usare concetti propri del gioco (punti, classifiche, sfide, ecc.) può favorire la partecipazione attiva dei cittadini. Ma questo approccio funziona davvero? E che ruolo hanno le tecnologie che i ricercatori dello Smart Community Lab di FBK stanno sviluppando? Potrai toccare con mano gli strumenti realizzati e venire coinvolto in prima persona partecipando alla nuova campagna di gioco “Trento e Rovereto Play&Go”

VISIONE INTELLIGENTE A BASSO CONSUMO

Ecco la telecamera anticrimine!
Con Massimo e i suoi colleghi vedrai all’opera una telecamera intelligente e a basso consumo che rivela la presenza di eventi sospetti sulla scena del crimine

ROSSO passione, BLU Cielo, VERDE Energia

La passione per l’energia: dalle tecnologie green per la produzione alle modalità di accumulo e utilizzo
L’unità ARES si occupa di ricerca applicata e sviluppo di sistemi energetici. In questo stand vedrai le tecnologie più innovative per la riduzione delle emissioni e l’impiego di energie rinnovabili nei settori dell’edilizia sostenibile, dei trasporti e delle applicazioni industriali, esplorando i temi della ricerca dove FBK vanta una posizione rilevante nel panorama internazionale.

STUDIARE CONTA?

Uno sguardo ai ritorni occupazionali dell’istruzione
Loris e i suoi colleghi ti mostreranno uno strumento che permette di prevedere le possibilità occupazionali delle persone sulla base delle loro scelte scolastiche e di una serie di caratteristiche socio-demografiche

UN NUOVO MIRINO PER SCONFIGGERE I TUMORI

Come migliorare la precisione delle terapie antitumorali usando la fisica delle alte energie
Scopri come rivelatori simili a quelli impiegati in grandi esperimenti di fisica possono essere usati per combattere i tumori e ridurre gli effetti collaterali del trattamento sui tessuti sani

I RIVELATORI DI PARTICELLE: COME MISURARE L’INVISIBILE

Dalla ricerca fondamentale agli usi medici: le mille e uno applicazioni dei rivelatori di FBK
I rivelatori di particelle sono strumenti indispensabili in tantissimi esperimenti. Scopri come funzionano con i ricercatori del gruppo IRIS e MNF, e tocca con mano i rivelatori prodotti in FBK!

IL RECUPERO DI TERRE RARE DALLE MINIERE URBANE

Come ridurre i costi salvaguardando l’ambiente
Recuperare parte del materiale elettrico ed elettronico accumulato nelle discariche si può, grazie a tecnologie innovative

CENA CON IL RICERCATORE FBK – DI NOTTE TUTTO È NERO (O QUASI)

Scoperte e misteri nell’età d’oro dell’astronomia
Grazie alla possibilità di effettuare osservazioni ad alta precisione, gli ultimi 30 anni hanno portato a una “rivoluzione” delle nostre conoscenze sull’evoluzione dell’Universo e sulla sua struttura a grande scala. La storia stessa di queste scoperte, dal “Grande Dibattito” dei primi anni del ‘900 all’osservazione dell’espansione accelerata dell’Universo, è un ottimo esempio di come la conoscenza scientifica si sviluppi, e di come “vedere meglio” significhi non solo “capire meglio”, ma anche “vedere cose nuove che non si capiscono”

Giovanni Garberoglio, ECT*-LISC – Fondazione Bruno Kessler

FBK è inoltre presente con il progetto Europeo Marie Curie “VOLTA” dedicato alla generazione automatizzata di dati topografici.


Autore/i