Future Built on Knowledge

#mobs


  • Marco De Nadai, dottorando dell'unità Mobs di FBK, fa parte del team vincitore del primo hackathon del calcio italiano, nella categoria "Match Analysis". L'algoritmo sviluppato dai ricercatori permette di rappresentare un'azione di gioco pericolosa attraverso una semplice sequenza di lettere, simile a quelle che caratterizzano il genoma umano
    novembre 15, 2017