Future Built on Knowledge

Verso il 5G per le comunicazioni negli aeroplani

marzo 26, 2018

Il progetto ICARO-EU della EIT Digital Innovation si occupa di un nuovo sistema integrato di comunicazione aria-suolo ad alta capacità. Il centro di ricerca FBK CREATE-NET ha contribuito alla progettazione e all'implementazione del prototipo di sistema

FBK in collaborazione con i suoi partner ha presentato un prototipo di sistema che porta una connessione cellulare a bordo dell’aeromobile.
Implementa una vera e propria connettività ininterrotta dal gate d’imbarco al gate di sbarco offrendo gli ulteriori vantaggi di una maggiore capacità di rete e copertura cellulare.

“FBK ha lavorato a questa soluzione per tutto il 2016 e 2017 insieme ai suoi partner di Airbus, British Telecom, Ericsson e KTH nell’ambito del progetto ICARO finanziato da EIT Digital. Esso permette ai passeggeri dei velivoli di usufruire di chiamate vocali e videoconferenze di alta qualità o di streaming video HD anche a bordo. “- commenta il Dott. Roberto Riggio, Responsabile dell’Unità Wireless and Networked Systems presso FBK CREATE-NET.

Si tratta di una soluzione che utilizza in modo efficace LTE e License Assisted Access, o LAA, all’interno di un aeromobile, spostando la tecnologia di comunicazione a bordo verso le comunicazioni cellulari in bande di frequenza senza licenza.

“”FBK ha messo a punto e fornito le funzionalità per la gestione del traffico a bordo e il bilanciamento del carico tra reti LTE e WiFi a bordo. Abbiamo testato gli algoritmi presso i laboratori della FBK di Trento. Essi scaricano in maniera efficace il traffico LTE su una rete WiFi coesistente, ottimizzando così l’utilizzo delle risorse di rete.”
– aggiunge il Dr. Roberto Riggio.

Il progetto ICARO prosegue nel 2018 con la partecipazione attiva di FBK e si propone di sviluppare ulteriormente la soluzione di comunicazione a bordo.


Project Leader: Çiçek Çavdar (Wireless@KTH)
Partners: Airbus, Ericsson e FBK CREATE-NET


Autore/i