Future Built on Knowledge

UX Challenge: un design sprint per le imprese digitali

giugno 20, 2018

UX Challenge è una maratona di due giorni che coinvolge studenti, ricercatori e professionisti dell’interaction design con l'obiettivo di migliorare l’esperienza utente (user experience o UX) di applicazioni e software sviluppati dalle aziende.

La UX Challenge è promossa e organizzata da HIT – Hub Innovazione Trentino in collaborazione con l’Università di Trento, la Fondazione Bruno Kessler, Trentino Sviluppo, l’Istituto Artigianelli per le Arti Grafiche e Confindustria Trento. L’iniziativa consente a imprese trentine selezionate di beneficiare di un Design Sprint, un metodo sviluppato da Google Ventures che prevede di risolvere problemi di sviluppo prodotto con tecniche di design thinking. Lo Sprint si applica a concept e prototipi di app, nonché a prodotti già disponibili sul mercato.

La prima edizione di UX Challenge tenutasi a dicembre 2017 ha coinvolto sei aziende e prodotti digitali: GPI, con un’app mobile che consente l’accesso ai servizi di sanità pubblica; Phoenix Informatica e Dimension, con un’app mobile per home banking; Archimede, con l’app mobile MyDuplicard di Supermercati Poli; OC-Lab, con un sistema di assistenza remota per installatori tecnici; U-Hopper, con un concept di chatbot per l’accesso ai servizi di pubblica amministrazione; EyesOn, con un sistema di visione intelligente che supporta i giocatori di tennis.

Hanno preso parte all’edizione 2017 della UX Challenge trentasei studenti (tra cui dottorandi) di vari dipartimenti dell’Università di Trento e dell’Istituto Artigianelli, che sono stati organizzati in team guidati da ricercatori e professionisti del design digitale. Oltre a ciò, attraverso la piattaforma Smartcrowds.net di HIT sono stati selezionati circa sessanta cittadini con il ruolo di tester per partecipare a test di prodotti e prototipi. Le soluzioni sviluppate dai team sono interamente utilizzabili dalle aziende.

Le aziende interessate possono presentare domanda per partecipare all’edizione 2018 dell’UX Challenge compilando un breve modulo di domanda sul sito web HIT entro il 19 luglio 2018. Oltre alla UX Challenge, HIT e partner (inclusa la ProM Facility di Rovereto) stanno organizzando la prima edizione della PROTO Challenge, che consentirà alle aziende manifatturiere di beneficiare di software avanzati per l’ottimizzazione della topologia e la riprogettazione meccanica di prodotti e componenti nella logica della manifattura additiva.

Le Challenge sono iniziative innovative, di sistema, e finalizzate a facilitare e supportare la Open Innovation nelle PMI. Hub Innovazione Trentino sta coordinando lo studio e la progettazione di queste metodologie anche nel contesto di progetti europei già finanziati dal programma H2020.


Autore/i